December 16, 2017

Sito per gli amanti delle automobili di BMW

L’efficienza dell’auto dovrebbe esser controllata con una certa frequenza, specie quando si usa per fare viaggi e lunghi tragitti, come solitamente accade in questo periodo estivo andando in vacanza.

Il controllo generale, quindi gomme, motore, freni, luci anteriori e fanali posteriori, specie l’illuminazione deve essere ben verificata, ad esempio le luci sono importanti per vari motivi, per vedere e farsi vedere, ma anche per sostare l’auto in caso di emergenza.

I fanali posteriori giocano un ruolo fondamentale, nei casi di scarsa visibilità che potrebbe essere la pioggia in estate o la nebbia in inverno, la buona funzionalità e soprattutto illuminazione sono fondamentali per farsi vedere dalle auto che ci seguono, i casi di scarsa illuminazione mettono a rischio collisione quelle macchine che non sono state adeguatamente controllate e aggiornate.

Quando è necessario aggiornare la fanaleria

Ovviamente in tutti quei casi in cui i fanali posteriori perdono brillantezza e sbiadiscono, questo è il primo segnale per cui è meglio sostituirli, poi quando sono troppo logori o spaccati.

Oltre al rischio sicurezza s’incorre anche il rischio di multe da parte delle Polizia Stradale, che in questi casi non è mai incline a chiudere un occhio, infatti, passi una lampadina che non funziona, ma se i fanali posteriori sono ormai diventati bianchi, vuol dire che di tempo ne è passato e ora di sostituirli, in questi casi le multe possono essere anche salate.

Cambiare i fanali posteriori mettono al riparo chi guida l’auto e quanti ci seguono, poi considerando le multe e il resto, decisamente non è il caso di lesinare sul cambio dei fanali!

Ricambi auto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Wordpress website enhanced by true google 404