December 16, 2017

Sito per gli amanti delle automobili di BMW

Recentemente la Lamborghini ha trionfato nel Grande Giro, un incontro spettacolare di modelli del marchio di tutte le epoche, classici attuali e moderni, che hanno fatto tappa in molte città d’Italia. Il marchio di Sant’Agata Bolognese si è sempre distintiva nel mondo automobilistico Italiano.

Dal 1963, anno in cui Ferruccio Lamborghini ha creato il suo marchio di automobili, ci sono stati numerosi modelli, ma condividendo il più importante di essi è un chiaro segno di identità, così come distintivo, design angolare, tendenza inaugurata dalla Countach. E questa caratteristica in questi 50 anni di Lamborghini non è altro che il suo motore V12, opportunamente evoluto con il passare del tempo.

È vero, ci sono state molte Lamborghini che sono rimaste nella storia, come la Gallardo con il suo motore V10, ma il più iconico, tra quelli che coinvolgono il top brand in ogni epoca, nota per la sua eleganza è il V12, a partire dalla 350 GT e 400 GT, e seguita dalla Miura, Espada, Countach, Diablo e Murcielago up la Aventador attuale, con i suoi 6,5 litri V12 e 700 CV.

La rivista britannica EVO Magazine, dalla mano del suo direttore e fondatore Harry Metcalfe, dà una revisione approfondita di tutti i modelli e di ciascuno ha creato uno
spettacolare ed essenziale repertorio che delizierà tutti i fan delle supercar Lamborghini.

Ricambi auto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Wordpress website enhanced by true google 404